Home arrow IRCHelp arrow Services arrow NickServ
NickServ PDF Stampa E-mail
Scritto da GeGGhY   
luned́ 08 gennaio 2007
  • HELP
     NickServ ti permette di "registrare" un nick e di
     evitare che gli altri lo usino. I seguenti
     comandi permettono la registrazione e il mantenimento
     dei nick; per usarli, digita %RNickServ comando.
     Per maggiori informazioni su un comando specifico,
     digita %RNickServ HELP comando.
     
  • REGISTER
     Sintassi: /msg NickServ  REGISTER password [email]
     
     Registra il tuo nick nel database di NickServ. Quando il
     nick è registrato, puoi usare i comandi SET e ACCESS
     per modificare a tuo piacimento le impostazioni del tuo
     nick. Assicurati di non dimenticare la password che usi
     per la registrazione - ne avrai bisogno per effettuare
     modifiche sul tuo nick.
     Tieni conto che le maiuscole e le minuscole sono
     differenti! PIPPO, Pippo, pippo e PiPpO sono
     tutte password diverse!
     
     Suggerimenti sulla scelta della password:
     
     Le password non devono essere facili da indovinare. Ad
     esempio, usare il tuo vero nome come password è una
     cattiva idea. Utilizzare il tuo nick come password è
     un'idea anche peggiore ;), infatti NickServ non ti permetterà
     di farlo. Inoltre, le password brevi sono facili da
     indovinare con meno tentativi, pertanto è meglio usare
     una password di almeno 5 caratteri. Inoltre, lo spazio
     non può essere usato all'interno di una password.
     
     Il parametro e-mail è necessario e serve a memorizzare
     il tuo indirizzo nei parametri del tuo nick.
     Il tuo indirizzo non sarà ceduto a terzi, e sarà usato
     per inviarti la password nel caso tu la dimentichi.
     
     Questo comando crea anche un nuovo gruppo per il tuo nick,
     che ti permetterà di registrare altri nick condividendo
     la stessa configurazione, gli stessi memo e gli stessi
     privilegi sui canali. Per maggiori informazioni su questo
     servizio, digita %RNickServ HELP GROUP.
     
  • GROUP
     Sintassi: /msg NickServ  GROUP destinazione password
     
     Questo comando fa sì che il tuo nick entri nel gruppo del
     nick destinazione. password è la password del nick di
     destinazione.
     
     Entrare in un gruppo ti permetterà di condividere la tua
     configurazione, i tuoi memo e i privilegi sui canali con
     tutti i nick nel tuo gruppo.
     
     Un gruppo esiste fino a quando è utile. Questo significa
     che anche se uno dei nick del gruppo viene deregistrato,
     non perderai le condivisioni descritte sopra, fino a quando
     nel gruppo resta almeno un nick.
     
     Puoi usare questo comando anche se non hai ancora registrato
     il tuo nick. Se il tuo nick è già registrato, dovrai
     identificarti prima di usare questo comando. Digita
     %RNickServ HELP IDENTIFY per maggiori informazioni.
     
     E' consigliato l'uso di questo comando con un nick non
     registrato, in quanto verrà registrato automaticamente
     con l'uso stesso di questo comando.
     
     E' possibile stare in un solo nick per volta. L'unione dei
     gruppi non è possibile
     
     Nota: tutti i nick di un gruppo hanno la stessa password.

  • IDENTIFY
     Sintassi: /msg NickServ  IDENTIFY password
     
     Indica a NickServ che sei davvero il proprietario del nick.
     Molti comandi richiedono che tu ti sia autentificato
     con questo comando prima di poterli usare. La password
     deve essere la stessa che è stata utilizzata con il
     comando REGISTER.
     
  • LOGOUT
     Sintassi: /msg NickServ  LOGOUT
     
     Annulla l'effetto del comando IDENTIFY, cioè fa in modo
     che tu non sia più riconosciuto come il vero proprietario
     del nick. Tieni presente, però, che non dovrai identificarti
     di nuovo.

  • DROP
     Sintassi: /msg NickServ  DROP [nick]
     
     Cancella (deregistra) il tuo nick dal database di NickServ database.
     Un nick deregistrato è a disposizione di chiunque per venire
     registrato nuovamente.
     
     Puoi deregistrare un nick all'interno del tuo gruppo indicandolo
     nel parametro nick.
     
     Per usare questo comando, devi prima identificarti con la tua
     password (digita %RNickServ HELP IDENTIFY per avere maggiori
     informazioni).

  • ACCESS
     Sintassi: /msg NickServ  ACCESS ADD mask
      ACCESS DEL mask
      ACCESS LIST
     
     Visualizza o modifica la lista di accesso per il tuo nick.
     Si tratta della lista degli indirizzi che saranno riconosciuti
     automaticamente da NickServ e che ti permetteranno di utilizzare
     il tuo nick. Se vuoi usare il nick da indirizzi diversi, dovrai
     utilizzare il comando IDENTIFY per farti riconoscere
     da NickServ.
     
     Esempi:
     
      ACCESS ADD pippo@*.disney.it
      Permette l'accesso all'utente con ident pippo da
      qualsiasi macchina all'interno del dominio disney.it.
     
      ACCESS DEL pippo@*.disney.it
      Annulla l'effetto del comando precedente.
     
      ACCESS LIST
      Visualizza la lista di accesso attuale.

  • SET
     Sintassi: /msg NickServ  SET opzione parametri
     
     Imposta varie opzioni del nick. opzione può essere una delle
     seguenti:
     
      DISPLAY Imposta il nome del tuo gruppo
      EMAIL Associa un indirizzo e-mail al tuo nick
      GREET Associa un messaggio di saluto al tuo nick
      HIDE Nasconde alcune informazioni sul tuo nick
      ICQ Associa un numero ICQ al tuo nick
      KILL Attiva o disattiva la protezione
      LANGUAGE Imposta la lingua utilizzata dai Services
      MSG Cambia il metodo di comunicazione usato dai Services
      PASSWORD Imposta la password del tuo nick
      PRIVATE Nasconde il nick dalla lista (%RNickServ LIST)
      SECURE Attiva o disattiva la sicurezza
      URL Associa un URL al tuo nick
      AUTOOP Should services op you automatically.
     
     Per usare questo comando, devi prima identificarti con
     la tua password (digita %RNickServ HELP IDENTIFY per
     ottenere maggiori informazioni).
     
     Digita %RNickServ HELP SET opzione per avere maggiori
     informazioni su una opzione specifica.

  • SET DISPLAY
     Sintassi: /msg NickServ  SET DISPLAY nuovo-nome
     
     Imposta il nome con cui i Services si riferiscono al tuo
     gruppo. Il nuovo nome DEVE essere un nick del gruppo.

  • SET PASSWORD
     Sintassi: /msg NickServ  SET PASSWORD nuova-password
     
     Cambia la password utilizzata per identificarti come
     proprietario del nick.

  • SET LANGUAGE
     Sintassi: /msg NickServ  SET LANGUAGE numero
     
     Cambia la lingua utilizzata dai Services per inviarti
     i messaggi, ad esempio per rispondere a un comando che
     tu invii.
     numero deve essere scelto dalla lista seguente, che
     elenca le lingue supportate:
     

  • SET URL
     Sintassi: /msg NickServ  SET URL url
     
     Associa l'URL indicato al proprio nick. Questo URL
     sarà mostrato quando qualcuno richiede informazioni
     sul proprio nick con il comando INFO.

  • SET EMAIL
     Sintassi: /msg NickServ  SET EMAIL indirizzo
     
     Associa l'indirizzo e-mail specificato al proprio nick.
     Questo indirizzo sarà mostrato quando qualcuno richiede
     informazioni sul proprio nick con il comando INFO.

  • SET HIDE
     Sintassi: /msg NickServ  SET HIDE {EMAIL | USERMASK | QUIT} {ON | OFF}
     
     Ti permette di nascondere alcune informazioni quando qualcuno
     effettua un NickServ INFO sul tuo nick. Puoi nascondere il tuo
     indirizzo e-mail (EMAIL), l'ultima hostmask di accesso
     (USERMASK) e l'ultimo messaggio di quit (QUIT). Il secondo
     parametro specifica se l'informazione indicata debba essere
     mostrata (OFF) o nascosta (ON).

  • SET ICQ
     Sintassi: /msg NickServ  SET ICQ numero
     
     Associa il numero ICQ specificato al proprio nick.
     Questo indirizzo sarà mostrato quando qualcuno richiede
     informazioni sul proprio nick con il comando INFO.

  • SET GREET
     Sintassi: /msg NickServ  SET GREET messaggio
     
     Imposta come saluto del tuo nick il messaggio specificato,
     che sarà mostrato quando si entra in un canale che ha
     l'opzione GREET attiva, se si ha un livello di accesso
     al canale sufficiente.

  • SET KILL
     Sintassi: /msg NickServ  SET KILL {ON | QUICK | IMMED | OFF}
     
     Attiva o disattiva l'opzione di protezione automatica per
     il tuo nick. Quando la protezione è attiva, se un altro
     utente cerca di usare il tuo nick, avrà un minuto per
     cambiarlo, dopo del quale NickServ gli assegnerà un nick casuale.
     
     Se scegli QUICK, l'utente avrà soltanto 20 secondi per
     cambiare nick invece di 60. Se scegli IMMED, il nick
     sarà cambiato immediatamente, senza essere prima avvisato
     per dargli la possibilità di cambiare nick; non usare questa
     opzione se non è strettamente necessario. L'opzione IMMED,
     inoltre, potrebbe non essere disponibile.

  • SET SECURE
     Sintassi: /msg NickServ  SET SECURE {ON | OFF}
     
     Attiva o disattiva sul tuo nick le funzionalità di sicurezza
     di NickServ. Quando SECURE è attivo, devi identificarti come
     proprietario del nick, anche se il tuo indirizzo compare
     nella lista di accesso. Comunque, se sei nella lista di
     accesso, NickServ non cambierà il tuo nick, anche se l'opzione KILL
     è attiva.

  • SET PRIVATE
     Sintassi: /msg NickServ  SET PRIVATE {ON | OFF}
     
     Attiva o disattiva l'opzione privacy di NickServ per il tuo
     nick. Quando PRIVATE è attivo, il tuo nick non comparirà nelle
     liste dei nick generate con NickServ comando LIST. In ogni caso, però,
     chiunque sappia il tuo nick può leggerne le informazioni con il
     comando INFO.

  • UPDATE
     Sintassi: /msg NickServ  UPDATE

     Aggiorna il tuo stato attuale, ovvero controlla eventuali nuovi memo,
     imposta i chanmode necessari (ModeonID) e aggiorna il tuo vhost e
     i tuoi userflags (lastseentime, ecc).
     
  • SET HIDE
     Sintassi: /msg NickServ  SET HIDE {EMAIL | USERMASK | QUIT} {ON | OFF}
     
     Ti permette di nascondere alcune informazioni quando qualcuno
     effettua un NickServ INFO sul tuo nick. Puoi nascondere il tuo
     indirizzo e-mail (EMAIL), l'ultima hostmask di accesso
     (USERMASK) e l'ultimo messaggio di quit (QUIT). Il secondo
     parametro specifica se l'informazione indicata debba essere
     mostrata (OFF) o nascosta (ON).

  • SET MSG
     Sintassi: /msg NickServ  SET MSG {ON | OFF}
     
     Ti permette di scegliere il modo in cui i Services comunicano
     con te. Se MSG è attivo, i Services usano i messaggi (query),
     altrimenti usano i notices.

  • RECOVER
     Sintassi: /msg NickServ  RECOVER nick [password]
     
     Ti permette di recuperare il tuo nick se qualcun altro
     lo sta usando; si tratta della stessa cosa che NickServ
     fa automaticamente se qualcuno cerca di usare un nick
     con la protezione (kill) attivata.
     
     Quando usi questo comando, NickServ farà connettere un utente
     fittizio il nick specificato, in modo da disconnettere
     l'altro utente. Questo utente fittizio resterà online per
     un minuto, in modo che che l'altro utente non si riappropri
     immediatamente del tuo nick; dopo quel minuto, puoi tornare
     ad usare il tuo nick. In alternativa, puoi usare il comando
     RELEASE (%RNickServ HELP RELEASE) per recuperare il tuo
     nick prima che passi un minuto.
     
     Per usare il comando RECOVER su un nick, il tuo indirizzo
     attuale (così come compare nel /WHOIS) deve trovarsi nella
     lista di accesso di quel nick, devi essere identificato e
     nello stesso gruppo di quel nick, o devi fornire la password
     corretta per quel nick.

  • RELEASE
     Sintassi: /msg NickServ  RELEASE nick [password]
     
     Indica a NickServ di rimuovere il blocco sul tuo nick causato
     dalla protezione automatica (kill) o dall'uso del comando
     RECOVER. Questi blocchi durano un minuto; questo comando
     ti permette di rimuoverli prima.
     
     Per usare il comando RELEASE su un nick, il tuo indirizzo
     attuale (così come compare nel /WHOIS) deve trovarsi nella
     lista di accesso di quel nick, devi essere identificato e
     nello stesso gruppo di quel nick, o devi fornire la password
     corretta per quel nick.

  • GHOST
     Sintassi: /msg NickServ  GHOST nick [password]
     
     Disconnette un nick "fantasma" con il tuo nick. Un nick
     "fantasma" è un nick che non è più connesso realmente,
     ma che è ancora su IRC. Questo succede, di solito, se
     il tuo computer ha problemi o se vieni disconnesso mentre
     sei su IRC. Con questo comando, si può fare in modo che
     il nick venga disconnesso senza dover attendere che il
     server lo disconnetta per "ping timeout".

     Per usare il comando GHOST su un nick, il tuo indirizzo
     attuale (così come compare nel /WHOIS) deve trovarsi nella
     lista di accesso di quel nick, devi essere identificato e
     nello stesso gruppo di quel nick, o devi fornire la password
     corretta per quel nick.

  • INFO
     Sintassi: /msg NickServ  INFO nick [ALL]
     
     Mostra varie informazioni sul nick specificato, come ad
     esempio il proprietario del nick, la data dell'ultimo
     accesso, l'ultimo indirizzo utilizzato e le opzioni stesse
     del nick. Se sei identificato per il nick di cui stai
     richiedendo le informazioni, e specifichi il parametro
     ALL, vedrai tutte le informazioni, che siano nascoste
     o meno.

  • LIST
     Sintassi: /msg NickServ  LIST pattern
     
     Mostra tutti i nick registrati che corrispondono al
     pattern specificato, nel formato nick!user@host.
     I nick che hanno attivato l'opzione PRIVATE non
     saranno mostrati.
     
     Esempi:
     
      LIST *! Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
      Mostra tutti i nick che appartengono a
      Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo .
     
      LIST *bot*!*@*
      Mostra tutti i nick registrati che contengono bot
      (maiuscole e minuscole non fanno differenza).
     
      LIST *!*@*.azienda.it
      Mostra tutti i nick registrati da utenti del dominio
      bar.org.

  • ALIST
     Sintassi: /msg NickServ  ALIST [livello]
     
     Mostra tutti i canali su cui hai accesso. Opzionalmente,
     puoi specificare un livello nel formato XOP o numerico.
     La lista risultante includerà soltanto i canali su cui
     hai il livello di accesso indicato o superiore.
     
     Esempi:
      ALIST Founder
      Mostra tutti i canali in cui hai livello di
      fondatore.
     
      ALIST AOP
      Mostra tutti i canali in cui hai livello di
      AOP o superiore.
     
      ALIST 10
      Mostra tutti i canali in cui hai livello 10
      o superiore.
     
     I canali che hanno l'opzione NOEXPIRE impostata verranno
     mostrati con un punto esclamativo.
     
  • GLIST
     Sintassi: /msg NickServ  GLIST
     
     Mostra tutti i nick del tuo gruppo.

  • STATUS
     Sintassi: /msg NickServ  STATUS nick...
     
     Indica se l'utente che usa il nick specificato è riconosciuto
     come proprietario del nick. La risposta ha questo formato:
     
      nick codice-di-stato
     
     dove nick è il nick inviato con il comando, e codice-di-stato
     può essere:
     
      0 - l'utente non è online o il nick non è registrato
      1 - l'utente non è riconosciuto come proprietario del nick
      2 - l'utente è riconosciuto come proprietario solo attraverso
      la lista di accesso
      3 - l'utente è riconosciuto come proprietario attravrso
      l'identificazione per mezzo della password
     
     Con ogni comando possono essere inviati fino a 16 nick; il
     resto sarà ignorato. Se nessun nickname è specificato verrà indicato
     lo stato del tuo nick.

  • SENDPASS
     Sintassi: /msg NickServ  SENDPASS nick
     
     Invia la password del nick specificato all'indirizzo e-mail
     impostato nelle opzioni del nick stesso. Questo comando è
     utile quando un utente ha dimenticato la password.
     
     Potrebbe essere disponibile soltanto per gli IrcOp.
     
     Questo comando non è utilizzabile quando la criptazione è attiva.

  • EXPIRES
     
     I nick che non sono più usati sono soggetti a
     cancellazione automatica; saranno cioè eliminati
     dopo <num> giorni di inutilizzo.

  • SERVADMIN HELP
     I Services admin possono inoltre deregistrare qualsiasi nick
     senza doversi identificare per quel nick, e possono visualizzare
     le liste di accesso per qualunque nick (%RNickServ ACCESS LIST nick).

  • SERVADMIN LOGOUT
     Sintassi: /msg NickServ  LOGOUT [nick [REVALIDATE]]
     
     Senza nessun parametro, annulla l'effetto del comando IDENTIFY,
     rendendoti non più identificato come proprietario del nick.
     Da notare, comunque, che non ti sarà richiesto di identificarti
     di nuovo.
     
     Con un parametro, il funzionamento è identico ma viene applicato
     al nick specificato. Se si indica anche REVALIDATE, i Services
     chiederanno al nick specificato di reidentificarsi. Questo
     modo di utilizzo è limitato ai Services admin.

  • SERVADMIN DROP
     Sintassi: /msg NickServ  DROP [nick]
     
     Senza parametro, annulla (deregistra) il tuo nick dal
     database di NickServ.
     
     Con un parametro, deregistra il nick specificato dal
     database. Puoi deregistrare qualsiasi nick del tuo
     gruppo senza aver bisogno di privilegi speciali.
     La deregistrazione di qualsiasi nick è limitata ai
     Services admin.

  • SERVADMIN LIST
     Sintassi: /msg NickServ  LIST pattern [FORBIDDEN] [NOEXPIRE] [UNCONFIRMED]
     
     Mostra tutti i nick registrati che corrispondono al
     pattern specificato, nel formato nick!user@host.
     I nick con l'opzione PRIVATE attiva saranno mostrati
     solo ai Services admin. I nick con l'opzione NOEXPIRE
     attiva avranno un ! prima del nick stesso (solo per i
     Services admin).
     
     Se sono specificate le opzioni FORBIDDEN, NOEXPIRE o UNCONFIRMED,
     unicamente i nick che sono rispettivamente vietati (FORBIDden),
     non confermati (UNCONFIRMED) oppure hanno la flag NOEXPIRE impostata
     verranno mostrati. Se tutte e tre le opzioni sono specificate, tutti
     e tre i tipi di nick verranno mostrati. Queste opzioni sono
     limitate ai Services admin.
     
     Esempi:
     
      LIST *! Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
      Mostra tutti i nick che appartengono a
      Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo .
     
      LIST *Bot*!*@*
      Mostra tutti i nick registrati che contengono
      Bot (case insensitive).
     
      LIST * NOEXPIRE
      Mostra tutti i nick registrati che non
      scadono.

  • SERVADMIN ALIST
     Sintassi: /msg NickServ  ALIST [nick] [livello]
     
     Senza parametri, mostra i canali su cui hai accesso.
     Con un parametro, mostra i canali su cui ha accesso
     l'utente nick. Con due parametri, mostra i canali
     su cui nick ha livello di accesso livello o
     superiore.

     Questo modo d'uso è limitato ai Services admin.

  • SERVADMIN GLIST
     Sintassi: /msg NickServ  GLIST [nick]
     
     Senza parametro, mostra tutti i nick del tuo gruppo.
     
     Con un parametro, mostra tutti i nick del gruppo del
     nick specificato.
     Questo modo d'uso è riservato ai Services admin.

  • SERVADMIN GETPASS
     Sintassi: /msg NickServ  GETPASS nick
     
     Restituisce la password del nick specificato.
     Da notare che quando questo comando viene usato,
     verrà inviato un WALLOPS o GLOBOPS ad indicare la
     persona che l'ha utilizzato e su quale nick è stato
     utilizzato.
     
     Limitato ai Services admin.
     
     Questo comando non è disponibile quando è attiva la
     criptazione dei database.

  • SERVADMIN FORBID
     Sintassi: /msg NickServ  FORBID nick [motivo]
     
     Fa sì che un nick non possa venire registrato o usato
     da nessuno. Può essere annullato deregistrando il nick
     con il comando DROP.
     
     Su alcune reti può essere necessario specificare il motivo.
     
     Limitato ai Services admin.

  • SERVADMIN INFO
     
     I Services admin possono usare il parametro ALL con tutti i nick.

 
< Prec.

Top 5

Chi e' online